CLICCA SULLE IMMAGINI PER GUARDARE LA PHOTOGALLERY

4.7.08

La Fura dels Baus: IMPERIUM | 2 luglio Palasharp Milano

Finalmente ancora in Italia una delle compagnie teatrali che più amo e apprezzo. Ogni spettacolo è una performance straordinaria che coinvolge il pubblico come pochi sanno fare. Eccellente e impeccabile. W La Fura W Imperium.

video video


"La Fura dels Baus: dopo le recenti produzioni di teatro tradizionale (XXX, Metamorphosis, Boris Godunov), presenta il suo ultimo spettacolo, "Imperium", nuova produzione del gruppo catalano che recupera la sua forza trasgressiva tornando alle origini e al concetto di teatro urbano, un’azione teatrale provocatoria ed estrema che si adatta all’architettura dello spazio che la ospita, coinvolgendo il pubblico al motto "siamo qui con voi e non per voi".
1.200 spettatori a sera, 600 mq per 6 m di altezza lo spazio scenico che sarà utilizzato per pubblico e attori, 16 performer-attrici in scena, video proiezioni e macchine teatrali per una moderna crociata contro gli imperialismi culturali. Lo spazio del pubblico è invaso da spettacolari macchine: una piramide trasformabile, una gru di 5 metri d’altezza, due torri mobili, musica debordante e proiezioni video, lo spettatore diviene partecipe della performance proprio come il coro nella tragedia greca, i linguaggi sono molteplici e multimediali, caratterizzati dal predominio del corpo e della tecnologia.
al nuovo di nascere. Per esigenze artistiche ad ogni spettacolo potranno assPrimo spettacolo della Fura ad essere interpretato unicamente da donne, per la loro capacità di esprimere una gamma più ampia di emozioni, Imperium nasce dalla necessità di rappresentare una protesta contro le differenti forme di potere. E’ un invito a pensare contro corrente, è un luogo che accoglie il piacere della diversità, dove si permetteistere sole 1200 persone a sera. Il pubblico - come già accaduto in passato per gli show della Fura - e’ avvertito del rischio derivante dal partecipare a questo spettacolo, in particolare toccando o avvicinandosi al materiale di scena. Note: Si raccomanda di indossare abiti non delicati, poichè durante lo spettacolo potrebbero essere bagnati o macchiati. La compagnia non si assume la responsabilità per eventuali danni arrecati ai capi di abbigliamento." fonte: www.comune.milano.it

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...